ConsiglioPro.it

Consigli Personalizzati Recensioni e Guide Acquisto sui migliori Prodotti

Come Trovare Tubi Dell’Acqua nei Muri (5 Metodi Sicuri)

Come trovare tubi dell’acqua in plastica o in altri materiali nei muri [5 metodi utili e sicurissimi]

Puoi rilevare la posizione esatta di tubi dell’acqua in plastica, PVC o pex nel muro senza rimuovere una sezione del muro a secco. I metodi migliori per trovare tubi di plastica nel muro sono:

1. Usa uno scanner da parete.

2. Usa un cercatore di perni per rilevare i tubi mentre l’acqua scorre attraverso di essi.

3. Usa una fotocamera endoscopica che si collega al tuo smartphone.

4. Fai scorrere l’acqua e usa uno stetoscopio per individuare i tubi in base al suono.

5. Apri l’acqua e usa un cacciavite per trovare i tubi in base al suono e alle vibrazioni.

Ognuno di questi metodi è utile per trovare tubi nelle pareti, sia che tu stia cercando tubi di plastica, tubi di polietilene o persino tubi di metallo.

Molti progetti di ristrutturazione e arredamento della casa richiedono di tagliare o perforare le pareti. Durante i lavori di ristrutturazione della cucina o del bagno, è essenziale assicurarsi di non danneggiare i tubi delle pareti durante il processo di ristrutturazione. I danni all’impianto idraulico a parete possono causare lo scoppio di tubi, perdite d’acqua e centinaia di dollari di danni. Per trovare tubi di scarico in plastica prima di iniziare a tagliare o perforare, prova queste soluzioni.

Scanner da parete

Uno scanner da parete specializzato è uno strumento efficace utilizzato dai professionisti. Prodotti come questo rileveranno tubi di plastica nelle pareti, nonché tubi metallici, tubi in metallo e qualsiasi altra ostruzione.

Usa un rilevatore di tubi per trovare tubi dell’acqua di plastica nel muro.Dai un’occhiata alla nostra speciale guida ai migliori scanner da parete

1.Apri un rubinetto o una doccia nelle vicinanze in modo che lo scanner a parete possa rilevare i tubi.

2.Apri entrambi i rubinetti del caldo e del freddo per assicurarti che tutte le linee dell’acqua siano piene e rilevabili.

3.Affinché uno scanner da parete possa trovare un tubo di plastica, deve essere attraversato dall’acqua. Per questo motivo è fondamentale aprire sia l’acqua calda che quella fredda nelle vicinanze. Ciò assicurerà che l’acqua scorra attraverso tutti i tubi di alimentazione nel muro.
4.Una volta che l’acqua scorre, usa lo scanner da parete per trovare i tubi.

Rilevatore di materiali

Un rivelatore di materiali di alta qualità è uno strumento ideale per trovare la posizione dei tubi nel muro. Scegli un modello che identifichi quale materiale è stato rilevato. Questo ti farà sapere se hai trovato un perno di legno, metallo, filo elettrico o un tubo. Alcuni cercatori di perni di base non rileveranno tutti questi materiali. In questo modo, puoi pianificare il tuo progetto senza fare un buco nel muro.

Questo cercatore di perni identifica legno, metallo e fili sotto tensione.Dai un’occhiata alla nostra speciale guida ai migliori rivelatori di tubi e materiali nei muri

1.Come con uno scanner da parete, apri sia i rubinetti caldi che quelli freddi per facilitare il rilevamento dei tubi.

2.Passa alla modalità di scansione profonda per trovare i tubi dell’acqua incassati.

3.Mentre le borchie di legno sono appena dietro un foglio di cartongesso o pannelli, spesso c’è uno spazio vuoto tra il muro a secco e qualsiasi impianto idraulico nel muro. Per consentire questo e rilevare i tubi incassati, scegli un cercatore di materiali con una modalità di scansione profonda. Ciò renderà la ricerca di tutti i tipi di tubi molto più accurata.

Fotocamera periscopio per il tuo telefono

Elimina le congetture di trovare tubi nei tuoi muri dando un’occhiata tu stesso. Puoi mettere gli occhi su cosa c’è dentro il tuo muro senza strappare il muro a secco. Per dare un’occhiata è possibile utilizzare una telecamera endoscopica alimentata attraverso un piccolo foro nel muro. La maggior parte dei nuovi modelli di endoscopio si accoppia con gli smartphone per consentirti di guardare il feed video. Questo è un metodo infallibile per vedere cosa sta succedendo all’interno delle tue mura.

Questo endoscopio si sincronizza con il tuo smartphone, permettendoti di vedere un feed video in tempo reale dal periscopio sul tuo telefono. Dai un’occhiata alla nostra speciale guida ai migliori Endoscopi

1.Scegli un periscopio con luci a LED, per illuminare l’interno della parete.

2.Pratica un piccolo foro nel muro e inserisci il periscopio all’interno.

3.Usa la fotocamera per endoscopio/endoscopio per trovare tubi dell’acqua, borchie e cavi nelle pareti.

3.Tutto ciò che è necessario per la telecamera endoscopica per dare un’occhiata all’interno delle pareti è un piccolo foro praticato attraverso il muro a secco. Questo può essere facilmente riparato ed è molto più conveniente che strappare un’intera sezione di muro a secco.

Stetoscopio

Gli stetoscopi non sono solo per i medici. Questo semplice strumento può essere utilizzato per trovare tubi dell’acqua nel muro. Fare così:

Acquista questo stetoscopio economico . Dai un’occhiata alla nostra speciale guida ai migliori Stetoscopi (inclusi anche quelli super economici)

1.Apri i rubinetti della stanza, per far scorrere l’acqua attraverso i tubi.

2.Usa lo stetoscopio per ascoltare le pareti. Spostati verso il rumore dell’acqua che scorre finché non trovi i tubi dell’acqua.

3.Segna la posizione e il percorso di tutti i tubi dell’acqua che trovi.
Per ridurre le interferenze e posizionare i tubi uno alla volta, può essere utile far scorrere prima l’acqua fredda, quindi quella calda. In questo modo è possibile individuare i singoli tubi di alimentazione.

Cacciavite

Simile a uno stetoscopio, un cacciavite può essere utilizzato per trovare i tubi dell’acqua seguendo il suono e le vibrazioni. Per utilizzare un cacciavite per trovare tubi di plastica nel muro, procedi come segue:

1.Fai scorrere l’acqua attraverso uno o più rubinetti.

2.Appoggiare saldamente la punta del cacciavite contro il muro.

3.Metti l’orecchio all’estremità del manico del cacciavite.

4.Come con lo stetoscopio, muovere il cacciavite verso il suono e la vibrazione dell’acqua corrente.

5.Segnare il percorso di eventuali tubi a parete.

6.Questo processo non è accurato come l’utilizzo di uno scanner da parete o di un boroscopio, ma è molto semplice da eseguire senza strumenti aggiuntivi. Puoi usare la tecnica del cacciavite in un pizzico per avere una buona idea di dove si trovano i tubi, quindi decidere se è necessario utilizzare misure più sofisticate per trovare la loro posizione esatta.

Un cercatore di perni può rilevare il tubo in PVC?

Un cercatore di perni di alta qualità può individuare tubi in PVC e pex, oltre a legno, metallo e cavi elettrici. La chiave per utilizzare un cercatore di prigionieri per individuare l’impianto idraulico è aprire l’acqua nella stanza in cui stai lavorando. Questo aiuterà il cercatore di prigionieri a leggere il tubo come un oggetto solido. Inoltre, se il tuo cercatore ha una modalità di scansione profonda, usa questa. Spesso, i tubi sono distanti un centimetro o più dal muro a secco.

Come sapere se hai borchie o tubi

La chiave per determinare se hai trovato un montante di legno nel muro rispetto a un condotto, un filo o un tubo è utilizzare un cercatore di perni o uno scanner da parete che fornisca un feedback sul materiale rilevato. Un cercatore di perni non solo localizzerà gli oggetti nel muro, ma fornisce anche una lettura che ti consente di sapere il tipo di oggetto che ha trovato, che si tratti di metallo, legno o filo elettrico sotto tensione.

Utilizzare un cercatore di chiodi o uno scanner da parete che indichi il materiale che è stato rilevato.

Se non sei sicuro che il tuo cercatore di perni abbia individuato un tubo o un perno di legno, apri l’acqua. Usa uno stetoscopio o uno strumento simile per ascoltare da vicino. Se riesci a sentire l’acqua che scorre, è un tubo.

Inoltre, è utile utilizzare altre tecniche, come far scorrere l’acqua e uno stetoscopio, per determinare se l’oggetto che hai individuato è un perno o un tubo. Quando cerchi l’impianto idraulico nel tuo muro, è meglio ricontrollare che andare avanti.

Come trovi i tubi nascosti nel muro?

Per trovare l’impianto idraulico nascosto nel muro, usa uno scanner da parete, un rilevatore di perni di alta qualità o fai un piccolo foro nel muro e inserisci una telecamera endoscopica per dare un’occhiata più da vicino. Queste opzioni high-tech sono le più accurate. Per una soluzione più semplice, fai scorrere l’acqua attraverso i rubinetti e usa uno stetoscopio per ascoltare il muro per trovare il suono dell’acqua che scorre attraverso i tubi. Un metodo simile consiste nel premere la punta di un cacciavite contro il muro e avvicinare l’orecchio all’impugnatura, per creare uno stetoscopio improvvisato in grado di captare il suono e le vibrazioni dell’acqua corrente. Questi metodi sono i più affidabili e semplici per trovare tubi dell’acqua in plastica. Tutti sono preferibili a fare un buco nel muro per dare un’occhiata.

ConsiglioPro.it

Aiutiamo i consumatori a fare le scelte giuste, con l’aiuto di esperti.Ad oggi il team è formato da sei persone esperte in campi diversi quali, grandi elettrodomestici, piccoli elettrodomestici,informatica,telefonia,cura della persona e giardinaggio. Il nostro obiettivo è quello di diventare la piattaforma di consultazione preferita dagli italiani per scegliere con sicurezza i prodotti da acquistare.