ConsiglioPro.it

Consigli Personalizzati Recensioni e Guide Acquisto sui migliori Prodotti

Le Pillole Dimagranti Funzionano? Ecco la Verità

Analizziamo le famose pillole e integratori dimagranti ed in questo articolo vi diremo la verità che nessuno vi ha mai detto: Funzionano si o no?

Tutti sanno che una combinazione di dieta ed esercizio fisico è un modo fondamentale per perdere peso per molte persone. Ma molti di noi hanno provato questo, più e più volte, senza successo duraturo. Tuttavia, sappiamo che è importante togliere quei chili di troppo, sia per il bene della nostra salute fisica che per il nostro stato d’animo. Le pillole dimagranti possono aiutarci a raggiungere i nostri obiettivi? Scopri la nostra guida sicura al 100% sulle migliori pillole dimagranti presenti attualmente sul mercato.

I farmaci possono essere un aiuto nel trattamento dell’obesità, ma non sono una bacchetta magica che ci permette di perdere peso senza sforzo. Una piccola minoranza di persone li trova un utile complemento a un programma di dieta ed esercizio fisico. In uno studio su 2.800 persone che hanno perso almeno 13 Kilogrammi e le hanno tenute a bada per oltre un anno, solo il 4% lo ha fatto con l’uso di farmaci. Un altro approccio è quello di perdere peso e utilizzare farmaci per aiutare a mantenere il peso.

Ho visto persone che hanno aiutato con i farmaci dietetici nel breve periodo, ma il peso tende a riprendersi, nonostante le migliori intenzioni e gli sforzi per mantenere la perdita di peso conquistata a fatica.

Paragono questo fenomeno a una persona a cui viene diagnosticata la pressione alta e assumo farmaci per ridurla. Funziona, ma non aspettarti che la pressione sanguigna rimanga bassa quando interrompi i farmaci! I nostri corpi hanno un forte sistema di manutenzione che è difficile da ignorare, anche quando a volte non è nel nostro migliore interesse.

Attenzione ai rimedi da banco

Ci sono numerosi rimedi dimagranti disponibili da banco. Ma attenzione all’acquirente! I farmaci sono farmaci, indipendentemente dal fatto che siano a base di erbe, “naturali” o sotto la giurisdizione dell’AIFA(Agenzia Italiana del Farmaco).

Se provi una di queste alternative, ti consiglio di farlo con attenzione. Non combinarli tra loro o con altri farmaci e, soprattutto, discuterne con il medico. Molti di loro possono avere effetti profondi sulla tua salute in modi che potresti non prevedere. Alcuni semplicemente non funzionano, nonostante le testimonianze in cui le persone vengono pagate ingenti somme di denaro per perdere peso.

Chi è un candidato per le pillole dimagranti?

Il medico può prendere in considerazione un farmaco dimagrante per te se non sei stato in grado di perdere peso attraverso la dieta e l’esercizio fisico e incontri uno dei seguenti:

Il tuo indice di massa corporea (BMI) è maggiore di 30.
Il tuo BMI è maggiore di 27 e hai un grave problema medico correlato all’obesità, come il diabete o l’ipertensione.
Prima di selezionare un medicinale per te, il tuo medico considererà la tua storia e le sfide per la tua salute. Quindi il tuo medico ti parlerà dei pro e dei contro dei farmaci dimagranti da prescrizione.

È importante notare che i farmaci dimagranti non sono per tutti. Ad esempio, i farmaci dimagranti su prescrizione non dovrebbero essere usati se stai cercando di rimanere incinta, sei incinta o stai allattando al seno.

Quanto funzionano le pillole e integratori dimagranti?

Le pillole dimagranti approvati per l’uso a lungo termine (più di 12 settimane) producono una significativa perdita di peso rispetto al placebo. La combinazione di farmaci per la perdita di peso e cambiamenti nello stile di vita si traduce in una maggiore perdita di peso rispetto ai cambiamenti nello stile di vita da soli.

Nel corso di un anno, ciò può significare una perdita di peso dal 3% al 7% del peso corporeo totale in più rispetto a quella raggiunta con i soli cambiamenti dello stile di vita. Potrebbe sembrare una cifra modesta. Ma una perdita di peso prolungata dal 5% al ​​10% può avere importanti benefici per la salute, come l’abbassamento della pressione sanguigna, della glicemia e dei livelli di trigliceridi.

La verità sulle pillole dimagranti che nessuno ti dice

Chiunque abbia guardato la TV dopo la mezzanotte ha sentito le affermazioni. Mangia quanto vuoi, non fare mai esercizio e dimagrisci comunque con questa piccola pillola.

Sfortunatamente, la ricerca scientifica non ha confermato tali affermazioni. Questi prodotti sono classificati come integratori alimentari , non come farmaci secondo le attuali normative dell’AIFA, ciò significa che nessuno deve dimostrare che funzionino.

Il numero e la qualità di buoni studi randomizzati che esplorano davvero la questione dell’efficacia sono molto limitati per questi prodotti a base di erbe e integratori alimentari. Questo è praticamente vero per l’intera categoria di prodotti [per la perdita di peso].

Mon ci sono prove scientifiche che le pillole funzionino, ma qual è la verità di fondo?

Diciamo che se usati in combinazione con dieta ed esercizio fisico, aiutano le persone a raggiungere i loro obiettivi di fitness.

Gli intrappolatori di grassi

I prodotti che intrappolano i grassi generalmente contengono chitosano. Proviene dai gusci in polvere di gamberetti, granchi e altri crostacei. Presumibilmente si lega al grasso nel cibo che mangi, impedendo che venga digerito. Sebbene ci siano prove che aiutano a impedirti di assorbire il grasso alimentare, i suoi effetti potrebbero essere troppo piccoli per farti notare effettivamente qualcosa. Alcuni piccoli studi hanno dimostrato che le persone che seguono diete ipocaloriche perdono leggermente più peso se assumono chitosano.

Il chitosano è semplicemente una fonte di fibre. Mentre una dieta ricca di fibre fa bene alla perdita di peso, ci sono molte alternative più economiche.

Il pericolo del chitosano è che può interferire con la capacità del tuo corpo di assorbire i nutrienti liposolubili. Questi includono la vitamina A , la vitamina D e le sostanze fitochimiche che combattono le malattie che si trovano in molti frutti e verdure . Indipendentemente da ciò che affermano i produttori, probabilmente non è una buona idea assumere questo prodotto per più di tre mesi alla volta.

Bruciagrassi

I bruciagrassi sono generalmente una combinazione di stimolanti derivati ​​dalle erbe, acidi grassi essenziali, cromo picolinato, piruvato e/o acido idrossicitrico .

Gli stimolanti derivati ​​dalle erbe includono caffeina ed efedrina , nonché le erbe guaranà e ma huang. Due o tre di questi stimolanti sono solitamente “impilati” insieme in un prodotto dimagrante, spesso insieme all’aspirina o alla corteccia di salice. Dovrebbero aumentare l’energia mentre stimolano la combustione dei grassi. La maggior parte degli esperti concorda sul fatto che funzionano se combinati con l’esercizio. La loro sicurezza, tuttavia, è un’altra questione.

Gli acidi grassi essenziali includono l’acido linoleico coniugato (CLA) e l’olio di semi di lino. A volte sono usati in combinazione con l’aglio per aumentare la massa muscolare e bruciare i grassi. Sembrano essere utili negli animali e alcune nuove ricerche stanno mostrando risultati promettenti negli esseri umani.

L’acido idrossicitrico (HCA) è una forma di acido citrico. Proviene da un frutto, il tamarindo Malabar, che cresce nel sud-est asiatico.

L’esercizio è fondamentale, qualunque cosa accada

Mentre i farmaci possono essere parte della risposta a un problema di peso per alcune persone, c’è un metodo che consiglierei a tutti: l’esercizio. È quasi impossibile mantenere la perdita di peso senza di essa. E indipendentemente dal proprio peso, gli altri benefici per la salute che fornisce sono molti. Iniziare:

Stabilisci i tuoi obiettivi.
-Prova ad allenarti 5 o 6 giorni a settimana.
-Per aiutarti, indossa un contapassi(i moderni smartwatch sono perfetti, puoi trovare la nostra guida ai migliori smartwatch economici qui) e registra quanti passi fai al giorno. Un buon obiettivo settimanale è di circa 15.000 passi in sette giorni.
-Se fai 3.000 passi al giorno, aggiungi altri 500 ogni settimana fino a raggiungere il tuo obiettivo.
-Non scoraggiarti. Una volta che l’esercizio diventa un’abitudine, capirai perché è una “pillola” che vorrai ingoiare per il resto della tua vita.

Infine, la perdita di peso non è per tutti. Puoi essere più sano essendo fisicamente attivo e seguendo una dieta sana: frutta, verdura, cereali integrali, pesce magro, carne o tofu e cibi ricchi di calcio come i latticini). Vai piano con i cibi fritti.

E… ci sono alcuni cibi che ami e che potresti non voler rinunciare quando controlli il tuo peso. Questi potrebbero dover essere consumati in quantità limitate. Per esempio, credo che il cioccolato sia una “vitamina onoraria” e devo avere un po’ di tempo per non diventare “carente”. Naturalmente, la moderazione è la chiave qui: dovrai programmarti per avere solo un po ‘.

Ricorda: per qualsiasi piano dimagrante, è utile avere un gruppo di supporto.

In conlusione

I cacciagrassi e i bruciagrassi sono costosi. La maggior parte delle pillole buone costano da circa 20 a diverse centinaia di euro ogni mese. Quello che ottieni in cambio potrebbe non valere i soldi. Sebbene ci siano poche prove che alcuni di questi prodotti abbiano un effetto minore, nessuno è il proiettile magico che ti permetterà di perdere peso mentre mangi patatine davanti alla TV.

Anche gli esperti che amano questi prodotti concordano sul fatto che devono essere combinati con una dieta corretta e un regolare esercizio fisico per funzionare. Se hai la forza di volontà per rimanere a dieta e fare esercizio fisico e hai qualche soldo in più da spendere, con tutti i mezzi, vedi se uno dei più sicuri di questi prodotti accelererà i tuoi sforzi per rimetterti in forma. Se non hai intenzione di attenerti a una routine di dieta ed esercizio fisico, potresti fare meglio a spendere i tuoi soldi altrove.

In sostanza, tutto si riduce a mangiare una dieta equilibrata, povera di grassi e ricca di carboidrati complessi e fare esercizio aerobico ogni giorno.

Ti consigliamo di visionare questa video recensione:

ConsiglioPro.it

Aiutiamo i consumatori a fare le scelte giuste, con l’aiuto di esperti.Ad oggi il team è formato da sei persone esperte in campi diversi quali, grandi elettrodomestici, piccoli elettrodomestici,informatica,telefonia,cura della persona e giardinaggio. Il nostro obiettivo è quello di diventare la piattaforma di consultazione preferita dagli italiani per scegliere con sicurezza i prodotti da acquistare.